Un Petilino a San Remo: Carmelo Rizzuti.



Petilia San Remo via Parma. E’ questo il percorso intrapreso da Carmelo Rizzuti, metalmeccanico petilino da anni residente a Parma dove vive con la famiglia, che a febbraio parteciperà a “San Remo Unilimited”: manifestazione patrocinata da “Casa San Remo” che si volgerà nella settimana del più famoso festival musicale italiano nella città dei fiori con la partecipazione di autori, cantanti, musicisti e discografici. Le porte della rassegna musicale si è aperta grazie alla vittoria “Ancona In Canto” con il brano intitolato “Di Notte” di Pierdavide Carone e, via social, la notizia è arrivata anche a Petilia Policastro. Prima di emigrare per motivi di lavoro, già nella cittadina dell’alto Marchesato crotonese aveva cantato in una band perché la musica ed il canto è una passione che si porta dentro fin da bambino. Man mano che l'appartamento canoro si avvicina, si dovrebbe svolgere in contemporanea al Festival di San Remo nel prossimo febbraio, è’ l’entusiasmo il sentimento prevalente a Petilia dove la notizia della partecipazione di Carmelo Rizzuti ha già provocato la soddisfazione di tanti suoi concittadini ed amici; già pronti a seguire la manifestazione canora. Quella di Carmelo Rizzuti è solo una delle belle notizie musicali per Petilia Policastro dove la tradizione canora ha una lunga storia alle spalle e numerosi cantanti che, anche negli ultimi anni, hanno raggiunto un discreto successo a livello nazionale.

Francesco Rizza

409 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti