Randagismo fuori controllo a Petilia Policastro. Morso da un cane un anziano.



Randagismo fuori controllo a Petilia Policastro. Nel cortile delle scuole primarie del plesso "mons. Domenico Sisca", dove fra l'altro il Municipio è ospitato in un ex padiglione scolastico, un nonno che aspettava l'uscita dalla scuola di un nipote è stato assalito da un cane. Nonostante l'animale fosse di piccola taglia, questo il suo racconto, nessuno si sarebbe avvicinato per aiutarlo e quando è riuscito a liberarsi è stato necessario il soccorso da un medico di famiglia che ha dovuto dargli alcuni punti ad entrambe le gambe. "Ho avuto tanta paura - ammette ad un paio di giorni dall'accaduto - anche per le mie condizioni di salute che non sono ottime, ma sarebbe potuta andare peggio. Il cane, infatti, avrebbe potuto assalire un bambino e la vicenda sarebbe stata peggiore di quella che stiamo raccontando. Appena possibile - assicura - mi recherò dai Carabinieri per formalizzare una denuncia". In vero, quello del randagismo è un problema che negli ultimi tempi è sotto gli occhi di tutti a Petilia Policastro, con dei veri e propri branchi di cani che circolano indisturbati, ma sino agli ultimi giorni non si erano registrati problemi di questo genere. Evidentemente, nonostante i costi per chiudere i randagi nei canili sembrano eccessivi, è arrivato il momento di un intervento risolutivo da parte dell'Amministrazione comunale.

Francesco Rizza

507 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti