Petilia Policastro : che fine ha fatto la strada della Tracca?




Era il 6 maggio del 2017 quando a Petilia Policastro veniva inaugurata ed aperta al traffico la strada della Tracca, collegante. Sul tracciato della Ferrovia dello Stato Petilia Policastro centro e la. Frazione di Foresta. La stessa strada, alternativa alla Provinciale che a causa di alcune frane non era spesso transitabile, era stata realizzata dall'Ammistrazione comunale del sindaco Amedeo Nicolazzi per privare la cittadina dell'Alto Marchesato Crotonese da quell'isolamento che più volte aveva creato problemi alla popolazione cittadina. In vero, per alcuni problemi burocratici, la realizzazione della strada aveva prodotto alcuni avvisi di garanzia al primo Cittadino ed all'ufficio tecnico, ma la sua inaugurazione aveva rappresentato un momento di festa per la popolazione cittadina. Al taglio del nastro aveva partecipato l'allora arlamentare Nicodemo Oliverio ed il dirigente regionale della Protezione Civile Carlo Tanzi. 1 giugno 2022. La strada della Tracca è da tempo chiusa al traffico e dalle Istituzioni non sembra esserci nessuna volontà di intervenire. Era il 9 marzo del 2021 quando lo stesso sindaco Nicolazzi con l'ordinanza numero 42 aveva dovuto chiudere al transito detta strada che si trovava in uno stato di precarietà, soprattutto nel tratto adiacente al ponte " a causa di erosioni e piccoli smottamenti legati agli agenti atmosferici che stanno rischiando di pregiudicare l'assetto e la stabilità della sede stradale". Realizzate le necessarie indagini e reperiti i fondi necessari, pari a 20 mila euro già nelle casse comunali, il Sindaco aveva ordinato "l'immediato inizio dei lavori per la sistemazione della viabilità affidando direttamente i lavori alla ditta" Trocino Marco"che si è dichiarata disponibile all'esecuzione dei lavori secondo le indicazioni dell'ufficio tecnico comunale ". Poi le indagini "Sistema Petilia" il rinnovo nello scorso ottobre del Consiglio comunale e, negli ultimi giorni, l'annuncio della nuova Amministrazione comunale che altri progetti starebbero per partire, ma al momento, nonostante i fondi necessari siano già nelle disponibilità del Municipio cittadino se non sono stati stornati verso altri capitali, sulla strada della Tracca non sembrano esserci novità oltre ai cartelli che ne certificano la chiusura. Evidentemente, quest'intervento non è fra le priorità della maggioranza "Petilia Rinasce".

Francesco Rizza

560 visualizzazioni0 commenti