Petilia: incidente stradale sulla Provinciale. È morto Salvatore Scordamaglia.




Un'altra morte improvvisa rattrista Petilia Policastro. Salvatore Scordamaglia, 59 anni, stamane era partito per raggiungere l'Istituto comprensivo "Ernesto Codigliola" di Crotone dove lavorava, ma il suo viaggio è finito a pochi chilometri di distanza da casa sua. A causa di motivazioni ancora da accettare, probabilmente un incidente stradale, la sua auvettura è caduta dal Ponte di Ferro sulla strada provinciale tra Petilia Policastro e la frazione Foresta. L'incidente è avvenuto nelle prime ore del mattino quando lo stesso Collaboratore scolastico era partito per raggiungere la sede di lavoro. Scordamaglia, anche se sono in corso gli accertamenti pure sulla dinamica, sarebbe morto sul colpo dopo un volo di circa 10 metri. Velocemente, sul posto sono giunti i carabinieri e un'ambulanza del Suem 118 ma per Salvatore non c'era più nulla da fare. La Procura della Repubblica di Crotone ha disposto l'autopsia per verificare se sia stato un malore che ha colpito l'uomo a causare l'uscita di strada oppure ci siano altre cause all'origine dell'incidente. A prescindere dal resto, la tragica notizia evidenzia le pessime condizioni della viabilità nell'Entroterra crotonese che non saranno superate neppure domani con l'inaugurazione della "Strada del Mare" terminata dalla Provincia crotonese dopo circa 20 anni.


6.636 visualizzazioni0 commenti