top of page

Operazione della Dda: 31 arresti a Mesoraca.




La Dda del procuratoe Nicola Gratteri avrebbe inferto un duro colpo alla 'ndrangheta presilana e mesorachese. Nelle prime ore di stanotte, sono state fermate 31 persone; per alcune si sono aperte le porte del carcere, altre arrestati ai domiciliari. Con questa indagine, la Dda contesta estorsioni aggravate dal metodo mafioso, l’associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, la gestione illecite degli stessi, l’associazione per delinquere finalizzata al traffico, alla produzione ed allo spaccio di stupefacenti ed altri reati, con l’aggravante di essere un’associazione armata. Affiancati del Ros e del Nipaaf di Cosenza i Carabinieri del Comando Provinciale di Crotone hanno anche eseguito il sequestro di una dozzina di imprese.

Francesco Rizza

175 visualizzazioni0 commenti
Post: Blog2_Post
bottom of page