Numeri da record nell'assemblea petilina dell'Avis del presidente Domenico Angotti.



La sala polivalente della 'Casa della Cultura' ha ispitato negli scorsi giorni l’Assemblea Provinciale dell’Avis con la presenza del Presidente Provinciale Pietro Vitale, del Presidente dell’Avis Comunale di Petilia Policastro Domenico Angotti e di alcuni membri del direttivo dell’Associazione. Da una nota stampa si apprende che il bilancio del 2021 è stato ancora positivo in linea con i risultati degli scorsi lustri che ne fanno una delle Associazioni più importanti della cittadina di Petilia Policastro. I soci sono 638, di cui 64 nuovi. Le giornate di donazione per l’anno 2021 sono state in totale 28 di cui 2 extra. Una giornata di raccolta extra si è tenuta a Foresta presso il Liceo Scientifico “Raffaele Lombardi Satriani” e l’Istituto Tecnico del Mobile e dell’Arredamento in data 25 maggio 2021; la seconda giornata extra si è tenuta presso la Sede Avis Comunale Petilia Policastro giorno 13 agosto 2021 in occasione della festa dell’Emigrante e in onore del Santo Patrono. “Le giornate di raccolta organizzate dalla nostra sezione – si legge – per l’anno 2021 nelle frazioni di Petilia Policastro sono in totale 5: 3 giornate di raccolta si sono svolte a Foresta presso la “Vetreria Foglia”, 1 giornata di raccolta si è svolta a Pagliarelle presso il bar “Piciaro’s Pub” e 1 a Camellino presso il piazzale “Tonino Pascuzzi”. Durante l’anno 2021 la Sede Avis Comunale di Petilia Policastro si è trovata costretta ad annullare ben 4 giornate di raccolta: 7, 19 e 28 marzo 2021 e il 29 dicembre 2021 a causa della pandemia da Covid-19 e per il forte aumento dei casi sul nostro territorio nei mesi appena citati. Per l’anno 2021 sono state raccolte 751 sacche di sangue presso la Sede Avis Comunale “Tommaso Ierardi” di Petilia Policastro e 35 sacche di sangue presso il SIT dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Crotone e 6 plasmaferesi, per un totale di 786 sacche di sangue raccolte". Fra le ultime attività descritte nel corso della Assemblea quella digiorno 19 dicembre 2021 quando l’Avis petilino con il presidente Domenico Angotti, ha Domenico Angotti, ha donato al reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro alcuni regali di natale per i bambini. Per 6 mesi dell’anno 2021, inoltre, la Sede comunale Avis Petilia Policastro in collaborazione con il Laboratorio di Analisi Cliniche “Rodio Pasquale” di Petilia Policastro ha dato la possibilità ai donatori attivi che hanno fatto il vaccino di poter effettuare l’esame gratuito volto a verificare lo sviluppo degli anticorpi neutralizzanti contro il Covid- 19 attraverso test di ultima generazione: il Test Anticorpi Anti SARS Cov 2S (Neutralizzanti) e il Test Igg (Sierologico). “Ai donatori del nostro territorio – conclude la nota – va la nostra più immensa gratitudine per essere sempre presenti e pronti ad ogni iniziativa della nostra associazione. È grazie a loro se la nostra associazione ogni anno chiude con numeri importanti di sacche di sangue raccolte. Il nostro augurio è quello di vedere crescere sempre di più il numero dei donatori e di essere sempre un punto di riferimento per loro”.

Francesco Rizza


63 visualizzazioni0 commenti