Mesoraca: arrivati i fondi governativi per le aree svantaggiate.



È stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il decreto del presidente del Consiglio dei Ministri relativo al "Fondo di sostegno ai comuni marginali per le annualità 2021 - 2023. Complessivamente sono stati impegnati 180 milioni di euro che saranno spalmati su 1187 Comuni a loro volta selezionati per le loro condizioni particolarmente svantaggiate, in quanto a forte rischio di spopolamento con un indice di vulnerabilità, sociale e marginale elevato e con un basso livello di reddito nella popolazione residente. Esprime soddisfazione Annibale Parise, sindaco di Mesoraca, alla luce del fatto che allo stesso Municipio è stato assegnato un contributo di 357000 euro. Con un comunicato sui social dello stesso Sindaco si apprende che "le risorse potranno essere utilizzate per tre categorie di interventi nei territori soggetti a spopolamento: ageguamento di immobili comunali da concedere in comodato d'uso gratuito, per l'apertura di attività commerciali, artigianali ed agricole; concessioni di contributi per l'avvio di attività commerciali, artigianali o professionali; concessione di contributi a favore di chi trasferisce la propria residenza e dimora abituale nei Comuni delle aree interne, come concorso per le spese di acquisto e ristrutturazione dell'immondizia per un massimo di 5000 euro a beneficiario.


25 visualizzazioni0 commenti