Gli stati generali del turismo calabrese convocati dall'assessore regionale Orsomarso.



Grazie all'impegno dell'assessore Fausto Orsomarso, punta con una strategia innovativa ad ampliare l'offerta turistica calabrese l'Amministrazione regionale del presidente Roberto Occhiuto. Sono stati convocati dal 31 marzo al 2 aprile gli stati generali "Turismi in Calabria" un ciclo di incontri aperto alle Istituzioni ed a tutti gli operatori del settore. Dopo l'approvazione del Distretto turistico della Magna Grecia da parte dell'Amministrazione Provinciale cui sono chiamati ad aderire i vari Comuni, l'opportunità si presenta pure per il Marchesato crotonese che, se avesse una viabilità e collegamenti degni di questo to nome non avrebbe nulla da invidiare ad altri territori calabresi. “Si partirà dall’analisi delle criticità e dei punti di debolezza - scrive in una nota l'assessore - condividere contenuti, metodi, strategie ed azioni da mettere in campo sin dalle prossime settimane e mesi per fare della Calabria Straordinaria una destinazione turistica, ricercata ed attrattiva in tutto il mondo, fruibile da target diversi ed in tutti i mesi dell'anno. Per la prima volta si avvia un processo corale, partecipativo ed inclusivo di questa natura e che porterà alla costruzione dal basso del Piano regionale di Sviluppo Turistico Sostenibile (PRSTS) 2022-2026”. Nel portale della Regione si spiega che “istituzioni, associazioni di categoria, imprenditori, operatori economici, associazioni. Tutti – specifica Orsomarso - sono chiamati a contribuire a questa grande sfida di prospettiva di sviluppo turistico. Promuovere la conoscenza reciproca di esperienze e territori, sia ad alto potenziale di sviluppo, sia di quelle già più mature. Redigere un documento conclusivo, punto di partenza per comprendere, posizionare e sviluppare la destinazione turistica Calabria a livello nazionale e internazionale. Accrescere la competitività del sistema turistico della Calabria e incrementare l’attrattività dell’offerta turistica. Innovare, specializzare, integrare e diversificare l’offerta e sviluppare un marketing efficace. Costruire una governance efficiente per lo sviluppo complessivo del turismo in tutta la regione. Sono, questi, gli obiettivi specifici della tre giorni promossa dal Dipartimento regionale turismo e che sarà ospitata nella Villa Ventura, al civico 28 di Via della Libertà a Falerna”. Nello specifico del programma, l'incontro delle ore 15 di giovedì 31 marzo è rivolto agli operatori turistici e del marketing territoriale. Venerdì 1 aprile, alle ore 15, si incontrerà ed ascolterà la rete istituzionale territoriale.Sabato 2 aprile, alle ore 10, sarà la giornata conclusiva. Con la partecipazione degli operatori dell’informazione, verrà condiviso un primo report della due giorni di confronto, ascolto e proposte e saranno illustrati i nuovi indirizzi programmatici, con gli interventi conclusivi dell’assessore regionale al Turismo Fausto Orsomarso e del Presidente della Giunta regionale Roberto Occhiuto.

Francesco Rizza

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti