Faillo il pitionico approda a Napoli. Sarà presentato all'archivio di Stato il libro di Facente.




Il krotoniade Faillo, primo eroe dell'Occidente, ritorna in vita ed approda a poli. Sarà, infatti, presentato sabato 30 alle ore 11, presso la Sala Filangieri dell’Archivio di Stato di Napoli "Faillo il Pitionico" biografia romanzata di Gianluca Facente edito dalla casa editrice PubliGRAFIC di Cotronei. Il romanzo è ambientato nella Kroton del 480 avanti Cristo quando Faillo era un atleta ed un guerriero krotoniate che accorse con una nave, unico tra i tanti magnogreci, all’appello disperato della madre patria quando da Oriente l’invasione dei Persiani sembrava dover sconfiggere la resistenza dei Greci e cancellare così una civiltà che aveva e che continua ad avere tanto da dare sia all'Occidente che all'Oriente. Anche grazie al suo aiuto, con l'epica battaglia navale di Salamina i Persiani furono sconfitti ed il Mediterraneo ebbe un lungo periodo di pace, democrazia e libertà. Ma la storia di Faillo, a nostro parere, racconta ben altro. Con Faillo che decise di combattere una guerra che non era la sua, il Mediterraneo iniziò a vivere un clima nuovo, di collaborazione, fra i vari Stati e le Polis magno greche. Fu così che un'altra dose di civiltà si registrò fra le Coste mediterranee. L'opera, inoltre, ha un altro valore per il Crotonese, perché ricorda ad una delle province più povere d'Italia l'illustre storia delle nostre contrade che, oggi come allora, dovrebbero innanzitutto amarsi e stimarsi di più. All'incontro letterario parteciperanno oltre che dell’autore, la Direttrice dell’Archivio di Stato di Napoli Candida Carrino; ill Presidente della Comunità Ellenica di Napoli, Paul Kiprianou, nonché del Presidente dell’Associazione I Sedili di Napoli-Onlus, Giuseppe Serroni che, per l’occasione, annuncerà il prossimo inizio dell’allestimento del Museo Etnografico di Neapolis ed il primo “Magna Grecia Hellenic Fest”, in programmazione per il mese di giugno. Patrizia Fanelli, inoltre, cantante e compositrice, commenterà un video contenente un brano musicale corale, da lei stessa composto, in tema “Magna Grecia” dedicato al Mito di Ulisse e le Sirene. A moderare l'incontro Ylenia Petrillo.

Francesco Rizza

74 visualizzazioni0 commenti