Donna il nuovo presidente della Provincia cosentina: Rosaria Succurro sindaco di San Giovanni.



Da oggi, la provincia di Cosenza ha la sua prima presidente donna. È il sindaco di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, candidata del centro destra. La Succurro ha avuto la meglio su Ferdinando Nociti, sindaco di Spezzano Albanese e presidente facente funzioni uscente dopo le dimissioni di Franco Iacucci, sostenuto dalla coalizione di centrosinistra e Flavio Stasi, primo cittadino di Corigliano Rossano, candidato autonomo.La vittoria del centro destra è dovuto anche alla spaccatura del centro sinistra. Rosaria Succurro ha, infatti, totalizzato il 42,28%, pari a 32.750 voti ponderati, meno della somma degli altri 2 candidati. Ferdinando Nociti il 38,17%, pari a 29562 voti ponderati e Flavio Stasi il 19.55%, 15145 voti ponderati. Si conclude così la composizione del nuovo consiglio provinciale, con l’elezione della figura del presidente, dopo quella dell’assise e dei nuovi consiglieri provinciali insediatisi lo scorso 18 dicembre.

Francesco Rizza



35 visualizzazioni0 commenti