Domenica di fiamme nel Marchesato crotonese. Ampio incendio a Santa Severina.




Domenica di intenso lavoro, a Santa Severina, per "Calabria Verde". Sono stati necessari, infatti, oltre 50 lanci dai mezzi aerei per spegnere l'incendio scoppiato poco dopo le 12 in località Valle Noce. Si è trattato di un incendio di vastissime proporzioni che ha distrutto anche due case rurali e bruciando un pollaio con centonaia di galline. Ad affiancare la squadra di Calabria Verde di Casabona, quelle di Petilia Policastro, Santa Severina e l'autobotte di Verzino ed un elicottero della Protezione civile più altri operatori di Longobucc, Germaneto ed alcuni canadair. Tutta l'operazione è stata coordinata dal responsabile regionale Raffaele Mangiardi ed il costante controllo telefonico del commissario di Calabria Verde, Giuseppe Oliva. La speranza, dopo numerosi danni ed altrettanti disagi in una giornata già torrida di sua, è che l'incendio non sia stato di natura dolosa.

Francesco Rizza

115 visualizzazioni0 commenti