Correttivi alle sedute del Consiglio comunale. A Cotronei le propone "Svolta la Carta"



A margine del Consiglio comunale dello scorso 14 dicembre, il gruppo di minoranza della associazione "Svolta la Carta", Salvatore Chimento e Vincenzo Giramonte, hanno protocollato in Municipio alcune proposte per migliorare le stesse sedute consiliari. Fra le altre richieste, la costituzione delle Commissioni consiliari previste dallo Statuto comunale, la convocazione della conferenza dei capogruppo prima di ogni Consiglio comunale ed avviare l'iter burocratico e le procedure necessarie per la trasmissioni in streaming delle sedute della Civica Assise. "Le proposte - si legge in un comunicato stampa - giungono successivamente all'ultimo Consiglio comunale la cui seduta è stata animata dal confronto fra minoranza e maggioranza in merito alle modalità di convocazione dello stesso, ritenute poco adeguate nei confronti del ruolo dei Consiglieri comunali. Infatti, la Convocazione del Consiglio è stata notificata mezzo posta elettronica certificata con poco tempo a disposizione per analizzare e studiare i punti inseriti nell'ordine del giorno".

Francesco Rizza

1 visualizzazione0 commenti