Cirò Marina laurea honoris causa per Nicodemo Limbrandi.




Il Ministero dell'Università e della ricerca, guidato Maria Cristina Messa, ha approvato la decisione dell'Università "Mediterranea" di Reggio Calabria di assegnare il dottorato di ricerca "honoris causa" in scienze agrarie, alimentari e forestali a Nicodemo Limbrandi "patron" dell'omonima azienda produttrice di vino a Cirò Marina. È la soddisfazione il sentimento prevalentemente nell'intero Crotonese dove la Limbrandi è una delle aziende leader di un territorio dove il vino viene prodotto da millenni. Ad asprimere soddisfazione per l'onorificrnza anche Franco Aceto, presidente della Coldiretti. A sua detta, "Nicodemo Limbrandi è più in generale l'omonima azienda il cui lavoro con la vite è la vigna va avanti da quattro generazioni, ha dato sicuramente una interpretazione personale, moderna ed innovativa alla viticoltura ed enologia calabrese. Facendo leva sulla tradizione, la ricerca, la sperimentazione ha dimostrato che si possono ottenere ottimi risultati, in zone come il Cirotano, il distretto vinicolo più importante della Calabria. Questo riconoscimento - aggiunge Aceto - è il premio al lavoro, alla qualità ed al racconto di un modello produttivo che coniuga la produzione d'eccellenza legata ai territori d'origine ed al rispetto ed alla valorizzazione dell'ambiente e che giorno per giorno costituisce asset di sviluppo che il mercato apprezza e premia, fa da traino al territorio ed anche eccellente esempio della multifunzialità del settore vinicolo".

5 visualizzazioni0 commenti