Autonomia e trasporto degli studenti: con fondi regionali, interviene la Provincia di Crotone.



Nella giornata di lunedì 21 febbraio è stata sottoscritta la convenzione per i servizi di assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale e per il supporto organizzativo del servizio di trasporto. Presenti la consigliera provinciale con delega alla Rete scolastica e diritto allo studio Teresa Ferrazzo, il dirigente del settore Alfonso Cortese e la responsabile P.O. del servizio rete scolastica e disabilità Angela Macrì. L’importo finanziato dalla Regione Calabria per il progetto relativo all’anno scolastico 2021/2022 è di 200.958,65 euro.Il servizio di assistenza per l’autonomia e la comunicazione, consentirà allo studente con disabilità fisica o sensoriale di migliorare l’apprendimento, la vita di relazione e l’integrazione in ambito scolastico grazie ad un’assistenza specialistica. Gli interventi si concretizzeranno in azioni all’interno del contesto classe e nell’intero ambiente scolastico, per favorire il coinvolgimento di tutti gli alunni al processo di integrazione-inclusione, attraverso una partecipazione attiva. Obiettivi dell’intervento sono la facilitazione della comunicazione, dell’apprendimento, dell’integrazione e della relazione tra lo studente, la famiglia, la scuola, la classe ed i servizi territoriali specialistici ed inoltre l’accessibilità dei contenuti didattici attraverso l’uso di metodologie e strumenti specifici finalizzati a compensare il deficit sensoriale, e quindi a realizzare l’inclusione scolastica e la socializzazione con i compagni. Il servizio organizzativo e di supporto del servizio di trasporto ha invece come obiettivo quello di facilitare gli spostamenti nel tragitto casa/scuola e scuola/casa degli alunni con disabilità, non autosufficienti e che non sono in grado di utilizzare i mezzi pubblici per raggiungere strutture scolastiche e formative.

34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti