Al via i collegamenti in elicottero fra la Sila crotonese e la Sibaritide. Si parte il 24 agosto.




Sarà inaugurata giorno 24 agosto la tratta aerea che collegherà la Sila crotonese con la marina di Sibari. Si tratta di un progetto messo in campo da due imprenditori del luogo che potrebbero rivoluzionare il turismo montano della Sila crotonese fino ad oggi, purtroppo, poco attenIonato anche dal Parco Nazionale della Sila che sembra privilegiare le proprie posizioni ricadenti nelle province di Catanzaro e Cosenza. Giovanni Baffa imprenditore di Cotronei e Mario Varca che opera nella Sibaritide si sono uniti in un progetto che sta per partire con il collegamento aereo mare-monti fra le aree montane crotonesi Villaggio Baffa, Villaggio Palumbosila Official.FB e Trepidóe e quelle cosentine della marina di Sibari come le strutture Club Nature Village, Relais CapoSpulico - Beach & SPA e Terme Sibarite. Grazie al collegamento via area si potranno collegare in pochi minuti due territori che via terra possono raggiungersi solo con un paio di ore via terra. Al fianco dei due imprenditori, però, sarebbe adesso il caso che collaborino anche le Istituzioni statali a partire dalla regione Calabria.

Francesco Rizza


133 visualizzazioni0 commenti