Al via, a Santa Severina, La Settimana delle Biblioteche. Numerosi i libri in presentazione.




Santa Severina si conferma comune capofila culturale del Marchesato Crotonese. Si svolgerà sabato 5 novembre la prima giornate degli incontri in biblioteca. Nel convegno sarà presentato il libro di Giovanni Ierardi "Conversazione in casa Rodano" attraverso l’intervista a Giaime Rodano, figlio di Franco intellettuale cattolico comunista, si ripercorre la storia del partito comunista. Come ricorda Lucio Giordano, sindaco di Santa Severina "Franco Rodano non tanto spettatore quanto protagonista della stagione del compromesso storico, l’intervista è del 2006 gli anni dell’Ulivo ma la storia è andata avanti fino si nostri giorni". Nello stesso pomeriggio verrà presentato il libro di Claudio Pirillo, il soggetto criminale e il crimine un viaggio nella psicologia sociale . Anche quest'anno la Settimana delle Biblioteche di Santa Severina è stata ideata con un programma di prestigio che si concluderà il 28 dicembre. Fra i prossimi appuntamenti si segnalano "Elsa" di Angela Bubba il 10, "Lettere di Sangue" di Ulderico Nisticò il 12, "Greci, Barbari o una via di mezzo" di Parisi il 18, "Gli Aragonesi di Napoli" di Cardi il 19, "Alucce poesie giovanili inedite di Salvatore Quasimodo" a cura di Dima, "Diritto al mare. Memorie e speranze di un medico" di Emilio De Masi il 2 dicembre.

Francesco Rizza

51 visualizzazioni0 commenti