top of page

A cura del Copross, al via il bando per il servizio educativo extrascolastico.

Il Co.Pro.S.S. deve avviare il “Servizio educativo extrascolastico” a favore alunni che vivono situazioni di disagio economico/sociale, in attuazione del progetto CONTRASTO ALLA POVERTA’ E DI INCLUSIONE SOCIALE ATTIVA – PIANO POVERTA’ 2018 REGIONE CALABRIA – DISTRETTO SOCIO-SANITARIO DI MESORACA - Decreto Legislativo 15 settembre 2017, n. 147 “Disposizione per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà. Ai sensi dell’art. 36 del D.L.gs. n. 50/2016 ed in aderenza alle Linee Guida n. 4, emanate dall’A.N.A.C. in attuazione del citato decreto, per la definizione, nel dettaglio, delle “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”, intende espletare un’indagine di mercato per individuare gli operatori economici da invitare, eventualmente e successivamente, alla procedura negoziata per l’affidamento dell’appalto di gestione del “servizio educativo extrascolastico” a favore di alunni che appartengono a famiglie disagiate beneficiari delle attività previste dal progetto CONTRASTO ALLA POVERTA’ E DI INCLUSIONE SOCIALE ATTIVA –PIANO POVERTA’ 2018 REGIONE CALABRIA – DISTRETTO SOCIO-SANITARIO DI MESORACA.. La procedura di indagine è rivolta ad acquisire informazioni dal mercato di settore attraverso la raccolta di manifestazioni di interesse da parte di enti del Terzo Settore che intendano partecipare alla successiva fase di confronto competitivo.Tale fase consente alla stazione appaltante di delineare un quadro chiaro e completo del mercato di riferimento, senza che ciò possa ingenerare negli operatori alcun affidamento sul successivo invito alla procedura. L’importo complessivo che sarà posto a base di gara per l’affidamento dell’appalto per la fornitura dei servizi di cui trattasi è stimato in € 20.000,00 comprensivo di IVA. Il valore del contratto di affidamento è stato calcolato sulla base di un fabbisogno orario di assistenza da erogare stimato in 1500 ore presunte.Il servizio da affidare riguarda il Servizio educativo extrascolastico degli alunni, residenti nei Comuni del Distretto di Mesoraca (Cotronei, Mesoraca, Petilia Policastro, Roccabernarda, Santa Severina), che vivono situazioni disagio, al fine di sostenere l’integrazione scolastica e l’autonomia degli studenti.



156 visualizzazioni0 commenti
Post: Blog2_Post
bottom of page